La Cesta Ficoroni, dal nome del suo scopritore è uno straordinario reperto rinvenuto a Palestrina. E' un porta gioielli in bronzo a tamburo con una fine incisione dedicata del IV secolo a.C.; è considerato il pezzo meglio conservato dell'arte Etrusca nel periodo in cui si romanizzava e si fondeva con i latini. Un esempio di moda orientalizzante con i temi classici della mitologia greca quale il mito degli Argonauti.

Ho realizzato questa illustrazione per un libro in prossima uscita e ho rappresentato lo sviluppo bidimensionale di tutta l'incisione perimetrale fondendola alla rappresentazione del cesto. Lo stile tipo stampa xilografia su carta è un pò come l'evoluzione dell'incisione cesellata sul bronzo, con la differenza di 2400 anni.

In questa immagine un dettaglio dell'illustrazione, con il coperchio della cesta dove Dionisio al centro e due satiri fungono da manici.

English

Cesta Ficoroni, named after its discoverer is an extraordinary archaeologic piece, found in Palestrina. It 'a bronze basket jewellery case with a fine chiselled engraving of the IV century B.C. It is considered the best preserved piece of art of the Etruscan period. When Etruscan were merging with the latins. It's a beautiful example of orientalizing style with classic themes from Greek mythology, like the myth of the Argonauts.

I drew this illustration for a book, representing the two-dimensional decoration perimeter merged in composition with the case representation. The woodcut print technique on paper is an evolution of the bronze chiselled engraving, with a difference of 2400 years.

In this image a detail of the full illustration, the lid with Dionisio in the center and two satyrs for handles.