From the paper, to the brass, to the paper again. The long path of this label graphic design, across different materials to the final label work: paper, pixels, brass, golden lamina, and finally, the paper again. And then on a glass bottle filled with Bio Extravirgin Olive Oil.

Everything started with a hand draw engraving illustration; it was digitalized and refined with digital tablet. Then sent to the typography which made a mirrored brass replica. This wonderful shining plate, is needed to impress the golden lamina on the laid paper, with an incredible level of detail.

The master brass cliché is a great piece of jewel, maybe even better than the final label itself.

Italiano

Dalla carta, all'ottone, alla carta di nuovo. Il lungo percorso di questo progetto grafico, attraverso tanti  materiali diversi: carta, pixel, ottone, lamina d'oro, e infine, di nuovo sulla carta. Poi sul prodotto finito, una bottiglia color smeraldo piena di Olio Biologico Extravergine d'Oliva.

Tutto è cominciato con l'illustrazione a mano libera per realizzare l'incisione; la tavola è stata poi digitalizzata e rifinita con la tavoletta grafica. Quindi trasmesso il progetto alla tipografia che ha realizzato una replica negativa di ottone. Questa meravigliosa piastra luccicante, è necessaria per imprimere la lamina d'oro sulla carta vergata, con un incredibile livello di dettaglio. Il cliché di ottone è come un gran bel gioiello, forse anche più affascinante e prezioso del prodotto finale su etichetta.

 

View the embedded image gallery online at:
http://giudansky.com/news/143-paper-brass-paper#sigProId503572661c